Senza titolo-1
marettimo_isole_egadimarettimo-paese-egadi.JPG
ISOLA DI MARETTIMO

facebook
twitter
youtube
pinterest
instagram
MARETTIMO

Marettimo E’ lapiù montuosa, boscosa e lontana geograficamente fra tutte le isoledell’arcipelago delle Egadi, dista da Trapani circa 20 miglia, si estende per12 kmq, è lunga 7,5 km e larga 2,5 km. Il punto più alto dell’isola è il MonteFalcone con i suoi 686 mt. . Ha uno sviluppo costiero di 19 Km. e unasuperficie di 12,3 Kmq.  
Marettimo è la più selvaggia ed incontaminata delle Egadi, grazie alla sualontananza, alla natura impervia della montagna e allo scarso impatto dell’uomosull’ambiente. 
Dal punto di vista della Flora e della Fauna Marettimo annovera circa 520specie endemiche alcune delle quali non presenti  in  altri territoridella Sicilia, ciò ne fa una meta imperdibile per tutti gli amanti della naturae del trekking, grazie ai percorsi realizzati e curati dalla forestale. L’isolaè ricchissima di grotte marine sia emerse che sommerse offrendo splendideesperienze per gli appassionati di subacquea, ciò la rende un paradiso per chipratica immersioni, si possono visitare alcune secche vicine la costa ed altrepiù distanti, dove fauna e flora marina da grande spettacolo di se, oltre lapresenza di un relitto mercantile lontano dalla costa. L'arrivo sull' isola avviene dallo Scalo Nuovo, ma è lo Scalo Vecchio, sul lato opposto, il vero porticciolo dei pescatoridi Marettimo. 
Oltre alle bellezze naturali a Marettimo si possono visitare siti diinteresse archeologico e storico, a documentare la millenaria storia delleEgadi, come le case romane, la chiesetta normanna e il castello di Punta Troia.Per apprezzare al meglio l’isola bisogna girarla con la barca per visitarele splendide grotte e ammirare i suggestivi scenari che offre la montagna a strapiombo sul mare. 
Marettimo era conosciuta nell’antichità con vari nomi, tra cui Hiera (“lasacra”) e presso i geografi arabi con il nome di Djazirat Malîtmah.
info@visitegadi.eu
 CoopIsola © 2015 
info@coopisola.it
Create a website