Senza titolo-1
punta troia marettimo egadi
CASTELLO DI PUNTA TROIA

LOCALITA': MARETTIMO
POSIZIONE: NORD

DISTANZA DAL PAESE Km.

ORARIO APERTURA:
 

COME ARRIVARE:


facebook
twitter
youtube
pinterest
instagram

Punta Troia
dista dal cento urbano 3,5 Km Il castello di punta troia si trova sulla punta nord-est dell’isola di Marettimo, arroccato su una rupe collegata all’ isola da una lingua di roccia. 
Il sito è raggiungibile a piedi o via mare Il percorso per raggiungere il castello è sterrato e in alcuni punti il percorso è dissestato quindi non consigliabile a bambini o a chi non abituato a percorrere percorsi di montagna.
Il castello è sempre visitabile all’esterno. Sono visitabili anche gli ambienti interni in presenza del personale addetto all’ accoglienza.   
Tra il 1568-1571 verrà costruito il forte di Punta troia, che rientra nel progetto, del vicerè marchese di Pescara, di fortificazione delle isole Egadi.
La forma e i volumi attuali del castello di punta troia sono quelli originali della fortificazione. 
Nella relazione di Spannocchi del 1577 1578 documenta   Il forte arroccato a strapiombo sul mare fu dotato di un’ampia cisterna per l’acqua scavata nella roccia che, quando nel 1795 il castello fu utilizzato come carcere,venne  svuotata e trasformata in prigione, i condannati venivano calati nella fossa Da botole aperte nel soffitto. Nel 1844 venne abolito il bagno penale nel forte. In seguito all’unita d’Italia il forte verrà usato come semaforo militare, dopo la seconda guerra mondiale verrà abbandonata Restaurato

info@visitegadi.eu
 CoopIsola © 2015 
info@coopisola.it
Create a website